Categoria | Agipsyinthekitchen | Home

Willy&Katie for breakfast

Ore 5am: venerdì 1 Maggio, in pieno jetlag, un campanello suona nella mia testa: KATIE!!!
Mi fiondo in sala dove auntie Daniela è già sintonizzata sulla CNN:ha apparecchiato la colazione a mo’ di picninc, con uove biologiche strapazzate e toast integrale.Tè detox. Vediamo gli invitati..
La mamma della sposa: splendida in un ceruleo Catherine Walker. Le damigelle in Alice Temperley.
La Regina – incredibilmente mitica – in giallo canarino: divina.
Lo Sposo e suo fratello Harry: super giusti…e ccchecccarini!!!!Mia sorella Bianca deve spicciarsi…Harry è ancora single!
Passiamo alla collection of hats: è un tripudio di Philippe Tracy.Amo.
Silenzio.
Suspance.
Ecco Katie.
Splendida. Una Grace Kelly dei nostri giorni.Ancora più bella perchè di una bellezza umana, semplice, deliziosa.
Abito di Alexander McQueen, creato dalla very inspired Sarah Burton.

Makeup: perfetto. E se l’è pure fatto da sola. Chapeau.
Tiara di Cartier, orecchini di brillanti dono di mamma e papà.
Entra in Chiesa, circondata dall’amore di sua sorella Pippa ( OMG, bellissima, ça va sans dire) e dalla protezione del suo papà, che con coraggio le chiede “Are you okay?”.
Si she is okay.She is more than okay.
La cerimonia è un soffio, Willy che l’accoglie dicendole che è bellissima e che la ama molto.
Les jeux sont fait.Sono marito e moglie ever after.Evviva i Duchi di Cambridge. God Save the Queen!!
…E poi il bacio…si vedeva che WIlly non vedeva l’ora di stringere a se la sua Katie.Juicy kiss. E ci concedono pure il bis.
Evviva voi, e grazie per quell’ inizio di mattina pieno di amore, speranza e gioia.

print

Print

Leave a Reply

Your email address will not be published.