Categoria | Agipsyinthekitchen | Home

"Solo le non stupide sottovalutano le stupide"

Gattemorte: una categoria che aborro.Ma che purtroppo gli ometti amano. Tutti gli uomini le amano, anche se pubblicamente le disdegnano.

Di solito la gatta morta porta orecchini piccoli, ha modi aggrazziati e appetito da uccellino.Biancheria intima sempre coordinata.Braccino corto, ovvero è sempre a scrocco.Parabola satellitare al posto del cuore cha capta tutti i tallone d’achille degli uomini.Ballerina di Fay di solito coordinata alla borsa che alterna tra Tods e Louis Vuitton ( modello senza arte ne parte, che potrebbe essere stato benissimo acquistato da marocchino)
All’inizio i maschietti ne sono attratti, quasi si sentono tintillati nel loro ego da queste shampiste post moderne…ma poi: occhio a te bella!Si perchè di solito sono noiose, pesanti e impongono moltissimi divieti – cosa che qualunque maschietto non regge.Sono pure banali e scontate.
Otta detesta le gatte morte, anche se devo dire ci sono dei lati del loro carattere che mi piacerebbe acquisire ( un po’ più di furbizia e sfacciataggine nell’esternare i propri bisogni e necessità).
Ma solo per un attimo.Purtroppo ce ne sono parecchie in giro, ma sapete che vi dico?Lotta senza paura, perchè gatte morte sono anche di solito abbastanza stupide da non reggere alcuna conversazione.E sicuramente non hanno amorosità, gentilezza d’animo e fantasia.Tiè.
(…quindi alla larga dal mio fidanzato, e chi ha orecchie per capire, intenda!)

print

Print

Leave a Reply

Your email address will not be published.