Categoria | Agipsyinthekitchen | Home

hip hip hurrà per Otta

Come risollevare un umore un po’ ballerino ( complice di nuovo la PMS+ rientro dalle vacanze).
Otta ha passato due giorni fatti di piccoli ma coccolosi attimi:

Giugiu

Otta, la canappia di Otta e Giugiu

Primo momento coccolo:
una delle mie più care amiche, Camilla, ha passato una settimana in quel di Lanzo, a casa nostra, con suo marito e la sua piccola Giulia, ovvero la mia adorata nipotina. Otta si è divertita un sacco a fare la zia.
Siamo andati a mangiare polenta e funghi ( notare bene:fuori c’erano 35°C, che per Lanzo D’Intelvi vuol dire solo una cosa: cataclisma immediato) e abbiamo giocato tutto il pomeriggio con Miss Topina e Mister Orso.
E’ incredibile il potere che hanno i nani: riescono subito a metterti di buon umore, ridimensionando tutti i problemi.

Secondo momento coccolo:
dopo l’esperimento culinario di 2 sere fa con frittata al formaggio, Otta ci ha preso gusto pensando quanto è bello avere tempo in questi giorni per fare la house wife un po’ geisha per il mio amore.
Così gli ho preparato il bagno tiepido con l’essenza balsamica ( fidanzato sempre ammalato e provato da 12 ore di lavori quotidiani di ristrutturazione), fatto partire l’aria condizionata in tutta la casa, apparecchiato la tavola deliziosamente e preparato il miglior pollo al curry della storia e una stupenda torta di zucca e patate. Sono fiera di me. No, veramente, mi sento più che esaltata.
Il pollo al curry era talmente buono che credo che diventerà il mio nuovo must. Il tocco segreto è stato far marinare il pollo prima nel limone, e poi emulsionare il curry con lo yogurt greco. L-I-B-I-D-I-N-E.
La torta invece è stata coadiuvata da Bimby: purè di patate, purè di zucca, noce moscata, prosciutto crudo, grana e 4 uova. Voilà.

torta patate e zucca

tavola apparecchiata con scorcio del pollo al curry più buono dell’universo

Terzo momento coccolo:
Ho realizzato un meraviglioso centrotavola, di cui vado fierissima. Fagioli, cannellini, ceci e candela.
perfetto per le serate autunnali.

centrotavola di Otta

Considerazioni a calce

Otta ha il raffreddore: il fidanzato ce l’ha fatta ad attacarglielo. ieri sera quando è esploso il virus, Principe Fidanzato con ghigno soddisfatto ha riso.Ma, dimostrerò al mio amore che solo con Vicks, miele e tisane flagellerò il batterio killer e ritornerò splendida splendente in due giorni.

Jenna Lyons

Jenna di J. Crew è effettivamente bruttina stagionata. Eppure sta divinamente con tutto, riesce a mixare cose improponibili e a farle diventare un must. Dato che la mia canappia sta diventando fonte di sbattimento per me, la prenderò a modello…anche lei non ha un nasino alla francese, eppure è fonte di ispirazione per tanti. Olè.

3 buoni motivi per tornare al lavoro: rivedo le mie amiche pasticcine Barbara, Alessandra e Gloria, che sono le più meravigliose del mondo e mi sono mancate miliardi. Troverò in ufficio le ballerine di net à porter ordinate pre partenza, insieme all’abito di Asos e al tè di Clipper. Prenoto il volo per Amsterdam per raggiungere la mia adorata Sara, per un super weekendino di chiacchere, cheer up e coccole tra best friends ( fidanzato all’Oktoberfest…uuuuuu, altro che lexotan qui….)

carrello di Otta ieri

Fare la spesa e aggiungere determinati prodotti al carrello mi fa sentire una persona migliore.
Amo comunque il Carrefour dietro casa: amo il profumo della frutta e della verdura quando entri, amo scovare come un tesoro i prodotti bio, amo il nuovo reparto surgelati…come dice Nigella, è il mio orto congelato!

Domani Otta è in partenza con Fidanzato e Suocera verso Forte dei Marmi alla ricerca di marmi, appunto.

print

Print

Leave a Reply

Your email address will not be published.