Categoria | Agipsyinthekitchen | Home

Là, sui monti con Otta ( e Fidanzato, Moss e Marghe)

bastone intarsiato creato da fidanzato

Sveglia alle 10am, questa mattina Otta e Fidanzato, con Marghe e Moss, si sono diretti alla volta del Bisbino.
Abbiamo camminato e camminato e camminato e anche se alla fine la passeggiata è durata solo 40 minuti all’andata e 40 al ritorno, a Otta che di allenamento ne ha proprio poco, è sembrato di fare la scalata dell’Everest.
Siamo arrivati a un fantastico rifugio dove una vecchina con i capelli bianchi che sembrava Fata Smemorina ci ha accolti dandoci subito dell’acqua, e mostrandoci la gara di abilità di motosega (giuro!): io avrei comprato subito un fungo intagliato, ma Principe Fidanzato si è opposto così strenuamente che ho lasciato perdere – in effetti non abbiamo ancora una casa con il camino.
Abbiamo steso i nostri plaid sull’erba verde, e goduto la fresca frescura della montagna: cagnoni e nani che giocavano, mums to be in calzoncini corti fino a che non è arrivata l’ora di metterci a tavola.

Sculture in legno realizzate con motosega

Principe Fidanzato e Moss

E lì, la Libidine con la “l” maiuscola.
Iniziato con formaggi vari, salumi e grosse quantità di vino rosso della casa.
Proseguito con salsiccia, cipolle e polenta, terminato con crostata alla fragola.
Il tutto servito su meravigliosi piatti Richard Ginori, che io amo e che vorrei comprarne un servizio.
Il mio fidanzato mi ha persino intagliato un bastone con tanto di nome e cuore.
Super romanticheria che per Otta vale più di qualsiasi anello.

Otta in versione montanara

Fidanzato, Marghe e Moss
Rientrati alla base, mi sono immersa stremata in un bagno caldo piena di essenza di camelia.

E ho iniziato a preparare la valigia per la mia settimana senza fidanzato, tra Roma e Amsterdam : mentre PF sta stappando champagne per avere casa libera per 7 giorni, Otta è più triste.
Sopravviveremo a bucatini all’amatriciana, a puur olandesi e a un Oktoberfest?
Intanto iniziano a vedersi le prime zucche in giro.
Tres bien, l’autunno è in avvicinamento!

Un pensiero pieno di luce e amore alla mia NY che mi ha regalato così tanto: 10 anni fa la tragedia, ora abbiamo dimostrato quanto la politica del terrore non faccia presa su noi, piccoli ma grandi essere umani dal cuore immenso.

By the way, Michelle Obama divine in Oscar de La Renta. Ci è piaciuta.
Più di tutto mi piace come Michi e Barack si tengono per mano sempre, legati stretti stretti.

print

Print

Leave a Reply

Your email address will not be published.