Categoria | Agipsyinthekitchen | Home

Day 5

Ieri sera cenetta corporate, nel bel mezzo di Rue de Rivoli: Giappone, Italie, UK.

Praticamente un mezzo G7: Roko – Stella Japan- Michelle, Edoardo e Hannah- Stella UK- e la sottoscritta – Stella Sud-Est Europe, my new role.

Zuppa di cipolle, selezione di formaggi, cheeseburger e filetto:ovviamente anche ieri sera, due bottiglie di chablis.
Ciao mi chiamo Otta e ho un problema: sono alcolizzata.

Appena torno detox week: no vino, carbs o saturi grassi per almeno una settimana e mezza.

Inizio a sentire la stanchezza, il caldo e la nostalgia attanagliante.
Home is where the heart is.

Ieri siamo uscite camminando a fare due passi ed ho avuto un incidente di percorso davanti ad Azzedine Alaia.E’ stato colpo di fulmine, un attimo, e tac. Ho giurato che per il resto del mese le uniche spese saranno l’abbonamento al treno e il parrucchiere: per fortuna per estetista ho ancora parte del buono regalatomi da mia suocera per compleanno.

Comunque ho messo a budget tutto: e poi ci sta una piccola caduta.L’importante è recuperare, non farsi assalire dai sensi di colpa e combattare le prossime tentazioni.
In fondo, un paio di Alaia sono per la vita: no?
Detto questo, e sottolineando che comunque ho inserito diligentemente la suddetta spesa nel mio meraviglioso foglio excell, ammiro, rimiro e ne faccio un’ossessione delle scarpe da Dorothy di MiuMiu.

Avendo dichiarato guerra allo sperpero non mi resta che chiedere a fidanzato di regalarmele per il nostro anniversario: sbrilluccicano, ma sono meno impegnative, sia psicologicamente che economicamente del brillocco.

Amore scherzo ovviamente:l’unico regalo che voglio è un bel bacio e un po’ di coccole.
Oggi si prevede after hour in ufficio: domani show e fa così fashion week passare tutta la domenica in showroom.
Sigh.

Alcune mie colleghe minacciano l’ammutinamento: scappatina da Maje durante pausa pranzo?Sento dire nell’aria così. Ma Otta resiste, giurin giuretta.
Oggi tocca Phoebe: Celine at noon.
A questo punto Madame Philo deve stupirci con effetti speciali: null’altro sarĂ  accettato.
Ma domani tocca a noi.
E saranno scintille!
Perchè di Stella ce n’è una sola….
Attimi di immenso piacere: quando il nostro wonderful Edoardo ha portato fraise tartellette per tutte noi.
Attimi di immenso piacere, part deux: quando , sempre il wonderful Edoardo, mi ha dato 27/28 anni. Io mica gli ho detto che non è vero.
Attimi di immenso sconforto: scoprire che Mike has cheated on Zara, dopo nemmeno 3 settimane dalle nozze. Piccoli uomini ridicoli, cosa avete nella vostra testa di omuncoli di Neandertall?.Zara show him the tough cookie you are.

Sempre ieri, camminando ho fotografato questo papĂ  con la sua bambina: dall’1 al 10 quanto ci piacciono le bretelle così, con i khaki arrotolati, su un douce pere?

Diecimila è il mio voto.
Il prossimo regalo che farò al mio fidanzato sarà questo, no doubts: dove le trovo però delle bretelle così douce?

print

Print

1 Comment

  • A...nonimo says:

    Ho trovato un post che nn avevo mai lettooooooooooooooo…adorooooooooooooooooooo….
    pure le Alaiaaaaaaaaaa???è ufficiale sei la mia fashion icon del 2012!!! (anche se questo post è del 2011 ihihihi, quando non ero ancora la tua n°1 fan!)

    heart u

Load More

Leave a Reply

Your email address will not be published.