Categoria | Agipsyinthekitchen | Home
Britishittudine, cappe a scacchi e un rimprovero per Heidi (Klum)

Britishittudine, cappe a scacchi e un rimprovero per Heidi (Klum)

Anno del Drago: secondo l’oroscopo cinese è il segno più favorito, forte e propizio di tutti.

Io l’ho iniziato bevendo litri di tè verde, mangiando kili di miele al girasole per sopperire al bruciore di gola e pregando, chiedendo alla vita di non essere più facile, ma solo di rendermi abbastanza forte da poter far fronte a tutto ciò che arriverà.

Oggi lunedì pieno di appuntamenti in showroom, e qualche sopresa.
Appena entrata alle nove mi sono vista recapitare i fantastici Sorrel dalla mia Alina: ora la domanda è come mai i miei piedi da 38 quali erano sono così cresciuti da diventare 39?
Ottolina con Sorrel…pronta for the Sartorialist.O per affrontare il freddo comasco con skinny jeans e maglioncione cozy.
Ed in un mini sacchetto tutto bianco ecco spuntare pure le fantastiche caramelle di Santa Maria Novella a base di olii essenziali di menta piperita, cannella e menta dolce. Dire che sono ottime è dire poco.
Mi è venuta a trovare anche la mia Filippa, e dopo aver pasteggiato a base di chiacchere, gossip, e couscous veggie, abbiamo iniziato a provarci la nuova collezione autunno 2012-2013 – gosh, la moda è troppo forward per me!- e abbiamo decretato i nostri prossimi must have.
Scarpe con tacco alto, borsina grigio perla, tutto suitable per vegetariani..peccato che per averle bisogna aspettare almeno 8 mesi. e io le vorrei già subito.
Parliamo della cappa verde: non sarei perfetta per i pomeriggi autunnali tra foglie gialle e rosse, e tè alla cannella?
Adoro, fa così british. E’ una di quelle cose che va nel mio personale decalogo “How to be british”, insieme al tè con il latte, guardare svariate serie americane, andare ai concerti dei coldplay, mangiare tartine di pane bianco con burro e cetrioli, andare in bicicletta, cospargere ogni canapè con salty butter, seguire i consigli di bellezza di Nigella e guardare tutti i film con Colin Firth e Kate Wislet.

Mi ricordo che verso i 13 anni avevo fatto carte false per avere la camiciona scozzese di panno, rompendo l’anima a quella buon’anima di mio papà, e obbligandolo a prendermela, insieme ai Dr Marteens.
Ora a dire il vero non so più nemmeno dove sia finita, anche perchè quella mia fase grunge era stata velocemente rimpiazzata dalla fase “San Carlina”, ovvero polo Ralph Lauren, jeans Levis e superga.

A riprova del fatto che la moda è circolare, adesso andrò in missione in tutti gli armadi della nostra casa di campagna a vedere se la ritrovo.

Cara Heidi, perchè ti separi da Seal?

Eravate la mia coppia feticcio!
Avevo così gioito quando avevi mollato quello sciocco di Briatore, che più tamarro di lui non c’è nessuno.
Così belli, innamorati…rinnovavate i voti ogni anno con cerimonie super romantiche, vi travestivate ad Halloween da pazzi e vi baciavate appassionatamente…
4 bimbi stupendi, e tanti twitter pieni d’amore.
Ah beh.
Ma io sono stra certa che la vostra sia solo una crisi passeggera, la classica crisi dei 7 anni.
Ci dovete regalare l’happy end, la coppia multi etnica e super head over feet.
Lei che cucina i knodel in ciabatte a forma di bunny e lui che legge il giornale in tuta davanti al camino della loro fantastica casa newyorkese.
Essù, dimostrate che il connubio star di holliwood – relazioni pacco è fasullo.
Dimostrate che voi lottate, che non mollate il colpo: che nonostante abbiate “guardato nella vostra anima”, c’è ancora spazio per il compromesso, che per i vostri 4 stupendi nani riaccenderete la scintilla e ci fate pure il quinto, che chiamerete a furor di popolo Hope.
We count on you.
Altrimenti cara Heidi, io project runway mica lo guardo più, sai?
Questa sera vorrei cucinare i miei muffin orange cranberry ma sono in dubbio: domani ho la prima lezione del corso di pasticceria avanzato, e passerò le prossime tre sere a impastare e infornare.
Mmm, non saprei…anche perchè mi attira parecchio l’idea di mangiare a colazione orange cranberry muffin con la mia fantastica marmellata di fragole…yummie…mi sa che alla fine lo farò….
🙂

print

Print

3 Comments

  • Alessandra Marzano says:

    Noooooooooooo ma Heidi e Seal ma nooooooooooooo!uffffff :(((
    ma perchè poi?!?!?!

    ricordo ancora la sfilata di VS dove lui cantava e lei ammiccava dolcemente…ma uffa!

    Ti adoroooo in cappetta british. :*

  • alice says:

    🙁 guarda una delusione.. Ma non e’ detta l’ultima parola. Secondo me fanno pace.
    La cape a scacchi e’ power!
    🙂
    Love love

Load More

Leave a Reply

Your email address will not be published.