Categoria | Agipsyinthekitchen | Home

Cervicalgia

Ottolina ieri sera commossa con il meraviglioso regalo che A..nonima mi ha inviato!

Ok.
Io così male non sono mai stata.
E così, d’improvviso, senza avviso.
Mi sveglio, questa mattina, anche abbastanza dolcemente, con il pensiero luminoso che sì, è venerdì.
E’ venerdì e il mio programma del weekend prevede solo bucato, stesura bucato, tanto sonno, tanto lettone, qualche libro (forse), tanto stato catatonico davanti a un televisore sintonizzato su Sky, tra discovery e real time, cibo sano in abbondanza, e forse una capatina da Marni, giusto per fare una pernacchia a tutte quelle fascionbloggers che si sono fiondate come forsennate a svaligiare H&M.
Della serie, tiè, io Marni lo prendo MarniMarni, mica H&M.
Magari poi vado allo spaccio di Marni, ma va bene lo stesso.
Anche perchè io i sandali che avete ucciso per avere ce li ho già da 4 anni.
Anzi, a dire la verosa verità, credo di averli già donati a qualche cugina, perchè erano un po’ scomodi.
Comunque.
Posso solo dire: ai.
La cervicale mi ha colpito, tra capo e collo, letteralmente e non mi lascia respirare.
Mi produce giramenti di testa e nausea.
Non sarei nemmeno andata in ufficio, ma il senso del dovere mi ha fatto trascinare fino qui: poi oggi avevo tre amiche come appuntamento quindi soffro per una giusta causa.
Mi gira la testa, fortissimimamente e sento che Mister Neurone è completamente scollegato.
Tuttavia, fuori c’è un sole bellissimo, oggi ho una scusa perfetta per uscire prima visto il mio cagionevole stato di salute, che mi offre un valido argomento per famri coccolare tutto il weekend.
Poi cosa vorrei: un piatto di spaghetti alle vongole, ma essendo in piena fase depurazione non credo si possa. E vorrei anche avere un cane, a un certo punto della mia vita. Magari quando arriveranno Irma e Carlo.
E se mi passa la cervicale inizierò la mia opera di persuasione per comprare una pianta di limoni per il balcone.
Non ho detto nulla sull’8 marzo, lo so.
Ma io sinceramente è una festa che non sento, le mimose mica mi piacciono, hanno un odore che mi rimbomba subito in testa.
Poi questa cosa dell’uguaglianza tra uomo e donna: mica io l’ho mai chiesta poi…ci obbliga a portare a casa la pagnotta e lavorare duramente per le nostre Laboutin. Un tempo a noi fanciulle era richiesto solo di saper suonare il piano e di avere una buona calligrafia. Ricamare, e le più spavalde andavano a cavallo.
Poi perchè solo l’8 marzo per festeggiare noi donnine?
Le fanciulle dovrebbero essere celebrate ogni giorno, ogni ora e ogni secondo. Punto.
Comunque, il weekend è qui e io devo decretare la vincitrice del give away. Deck the halls. Squillino le trombe. Come sempre per me siete tutte vincitrici e come sempre ho fatto molta fatica a scegliere e altrettanto come d’abitudine voglio decretare due vincitrici.
A Cicci va il primo premio, ovvero il portachiavi, e a Stefy mando una sopresa. Vicitrici mandatemi una mail con i vostri indirizzi che lunedì vi spedisco tutto.
E stay tuned…perchè il prossimo give away è in collaborazione con Brebì e sarà dedicato alle mamme,alle zie e alle nonne!
Buon weekend.

print

Print

39 Comments

  • A...nonima says:

    Quando ho visto per la 1° volta la mug realizzata, il 1° pensiero è stato sulla tua scrivania in ufficio, il 2° è stato immaginarmi esattamente questa foto sul tuo post,proprio così!!!assurdo!!!! 😀
    (ma dico io le stesse visualizzazioni nn posso averle per i numeri del super enalotto!?!?!?)
    Felice di averti fatto un pensiero gradito! Tu ce ne fai sempre così tanti!

    ti voglio bene Otta bella!

    • alice says:

      sei troppo carina…non sai che emozione ieri quando ho aperto il pacco….saltellavo ovunque!
      🙂
      tvb aussi

    • A...nonima says:

      <3 <3 <3 <3 :D <3 <3 <3 <3

    • A...nonima says:

      ….conosco la tipologia di saltello!!! 🙂

    • Anonymous says:

      ma Alessandra sei troppo forte, chissà la faccia di Alice quando ha aperto il pacchetto…è stata veramente un’idea molto carina!!
      buona domenica Elena

    • A...nonima says:

      Ciao Elena cara,
      ero emozionatissima persino a mandarglielo! 😀
      Ha creato un bel gruppo,Otta, grazie alla sua joie de vivre contagiosa e al suo cuoricino tenero…dovevamo farlo un gadget!!!! 😀
      un abbraccio e buonissima serata

      Alessandra

    • alice says:

      ragazze sono io che vi adoro che mi seguite con così tanto affetto!

  • cicci says:

    oddio oddio oddio…non ci credo!!!!!! Grazie Otta sono bloccata dall’emozione

  • Stefy says:

    mannaggiaaaaaaaaaaaaaaaaa
    e io che stavo catalogando questa come una giornataccia mi ritrovo a sorridere.
    grazie grazie grazie!
    e mi raccomando, non ti strapazzare troppo!! questi acciacchi sono il chiaro segnale che devi riposare!
    un abbraccio
    Stefy

  • Trattenuta in ufficio per colpa mia e del mio lui! Ma noi stiamo bene in tua compagnia 🙂
    Riposati tesoro e buon week end!!

  • Anonymous says:

    Caspiterina, ti faccio tanti auguri per questa brutta cercicale…che deve essere tanto tanto brutta perchè otta così acidella mica l’ho mai letta ..Dai otta, lascia che le fascionbloggers, comelechiamitu, sfoghino il lato fashion!
    🙂
    Buon fine settimana e complimenti alle vincitrici! Nina

    • alice says:

      Uuuu guarda sto così male che mi sa che il prossimo step e’ il pronto soccorso.. Dici che sono stata acida? Ahah ma io scherzavo!
      🙂
      Un bacio cherie a presto!

  • Franci says:

    Riprenditi SuperPresto SuperOtta!! Parigi val bene una messa,ma non la cervicale…il tuo programma del fine settimana mi sembra ottimo per riprendere una dolce routin..
    la tazza è bellissima.. ti vogliamo tutti un Gran Bene…
    Tanto Love sopratutto al tuo povero collo 🙂
    Franci.

  • Sara Bertoni says:

    Eccomi, dopo settimana da paura. Collo e’stress, io ne soffrivo un sacco un po’di anni fa. Sotto stress praticamente l osso del collo diventa dritto invece che essere a zigzag..ci vogliono massaggi e poi tutto torna come prima ! Tazzina fantastica! MarniMarni adoro, come la tua borsa adoro!Congratulazioni alle vincitrici, al prossimo partecipo anch io ! Non vedo l ora di sentirti ! Buon coccolo week end Alicina !

  • Anonymous says:

    Cara Alice,
    come va oggi? spero meglio…
    ieri sono stata da H&M ma non ho visto niente di quella marca, eh come si chiama….Marni!!! forse in Svizzera non è arrivata, comunque sono uscita con una pigiama Snoopy per mia figlia (Snoopy è la sua passione ed era la mia quando avevo 12 anni!!) ed una camicetta a maniche corte per me a quadretti bianchi e rossi che probabilmente metterò solo per fare giardinaggio..
    mio marito dice che è ora che mi compri dei vestiti da “SIGNORA” vista la mia età (ebbene si, vi confesso che ho 49 anni!! e forse ve ne sarete già accorte..) Alice cara: sono ancora ammessa come follower del blog???
    sull’8 marzo sono pienamente d’accordo, mia figlia ha chiesto a mio marito se mi aveva comprato le mimose, risposta: no, però ho comprato un bel pezzo di parmigiano, vedete come sono messa??
    auguro un bellissimo week-end a tutte (Alessandra, Cicci, Stefy, Franci, Nina ecc…) e naturalmente a te cara Alice!!
    Elena

    • alice says:

      ciao elena!
      bello snoopy!anche io e la mia mamma lo adoriamo!
      bella anche la camicia a scacchi!
      ma 49 anni..è nulla!49 motivi in più per volerti bene!
      e ti dirò di più…evviva il marito che ti regala il parmigiano al posto delle mimose!
      io ancora a letto, con cervicale tremenda….buuu!

    • Anonymous says:

      …e vabbè sarò la “vecchietta” del blog (anche se dentro mi sento ancora ventenne, è l’involucro che purtroppo cambia..)
      Alice, visto che hai nausea e giramenti di testa non è che hai avuto un attacco di labirintite? il collo riesci a muoverlo?
      facci sapere…baci Elena

    • alice says:

      Sono a letto bloccata.. Sigh! Collo malissimo .. Spalle bloccate..
      🙁

    • Anonymous says:

      ma da voi il medico fa le visite a domicilio? forse è il caso che tu lo chiami…se sei bloccata il Voltaren pastiglie fa poco, servono le iniezioni di antiinfiammatorio.
      mi spiace tanto Elena

  • stellina says:

    Povera Alice…
    m spiace tanto tanto che tu non stia bene….riposati questo week end:)

    Condivido a pieno il tuo pensiero sull’8 marzo…
    io l’ho trascorso sul divano a guardare private practice:)

    Bacino
    Gilda

  • Anonymous says:

    Ciao Alice bentornata, purtroppo solo ora riesco a commentare che belle elìmozioni ci hai fatto provare. Mi dispiace tanto per i tuoi cervicali, ma di solito dopo tanto stress capita. Forza e mi raccomando non trascurarti, se il Voltaren non fa effetto rivolgiti ad un medico che magari ti prescrive qualcosa di più forte ed efficace.

    Un abbraccio
    Valentina

  • GiorgiaEugenia says:

    Ciao Ottolina,
    io appena tornata da una giornata massacrante di lavoro che te la spiego… non mi resta che augurarti una pronta guarigione e un super weekend coccolo e rilassate<3

    Lots of love!

  • GiorgiaEugenia says:

    Ciao Ottolina,
    io appena tornata da una giornatona massacrante di lavoro intensivo che te la spiego…tu si che puoi capirmi! non mi resta che augurarti una pronta guarigione e un weekend super super coccoloso <3

    Loads of love for you!!

    • alice says:

      Ciao Giorgia adorata come stai? Tornata da paris? Io sono tra divano coperta e lettone. Evviva i weekend coccolosi!
      Ti abbraccio, cerca di riposarti!

    • GiorgiaEugenia says:

      Hai visto che il server pigrissimo dell’albergo mi fa gli scherzi? Prrr…
      Sono quasi arrivata al termine di questa sessione di lavori forzati, domani pomeriggio riparto, ma prima della partenza ho già pianificato shopping beauté in farmacia e saccheggio boulangerie di Eric Kaiser, sono dipendente dal suo pane alla courcuma, noci e nocciole 🙂

      Buonissima srttimana Tresor <3

  • Anonymous says:

    🙁

  • Anonymous says:

    🙁

Load More

Leave a Reply

Your email address will not be published.