The Glow – Sara e Kyan – Funky mama

The Glow – Sara e Kyan – Funky mama

Sara e Kyan: une bellissima donna e un bellissimo pulcino biondo di 4 anni.

Sara: parlare di Sara per me è difficile perché Sara è la mia migliore amica e avrei un miliardo di cose da dire per descrivere quanto è meravigliosa e forte.
Sara che vive e lavora ad Amsterdam, per TomTom, come PR.
Sara che è una single mum, che adora il suo piccolino e che fa ogni acrobazia per potergli garantire una vita eccezionale.
Sara che ha sofferto tanto, ha avuto parecchi dolori, eppure è sempre sorridente, pronta a elargire abbracci e amore, senza remore e risentimento.
Sara che ha gli occhi più sinceri e profondi che conosca.
Sara che è sempre accanto a me, anche se ci dividono milioni di chilometri.
Sara che è una donna bella e tonica e non si rende conto di quanto potere abbia sugli uomini che rimangono totalmente abbagliati da lei.
Sara che non si ferma un attimo, che con coraggio affronta ogni problema e contrattempo che una vita da mamma sola con un piccolo cucciolo porta con sè.
Sara che ha imparato un nuovo linguaggio per poter entrare nel mondo speciale di Kyan.
E poi c’è Kyan: due occhi così magici da far perdere chiunque, lì dentro.
Kyan che ha un linguaggio tutto suo.
Kyan che è un bambino speciale e ha il sorriso così cristallino da farti diventare allegra in un secondo.
Eccoli.

  • Quando ti sei sentita mamma, per la prima volta?

La maggior parte delle mamme si sente mamma alla nascita del loro cucciolino, io ho sentito questo fantastico feeling forse quando Kyan aveva 4 mesi e mi ha sorriso una mattina di primavera. Me lo ricordero’ sempre, lo stavo cambiando e mi ha guardato con i suoi occhioni blu e mi ha sorriso… Li il mio cuore si e’ aperto e ho capito che ci appartenevamo.

  • Cosa sogni per Kyan?

Una vita fatta di emozioni, passioni, sorrisi, amore e felicita’

  • Qual’è la sua pappa preferita?

Kyan adora i gelati al fiior di latte e i “worst”, i salsiccini rotondi olandesi

  • Quale viaggio vorresti fare con lui?

Sicuramente Australia, dove ho vissuto un anno. Gia’ mi vedo a insegnarli a fare surf e girare nel tipico van della volkswagen dei surfisti tutto colorato e hippie

  • Qual’è il tuo must have per i prodotti di Kyan?

Tutto naturale e biologico ovviamente: Weleda crema per il culetto e per le screpolature viso, yestocarrots shampoo e bagnoschiuma, aesop bagnoschiuma e crema corpo.

  • Una canzone per Kyan

All I can Do – Kane

[sz-youtube url=”http://www.youtube.com/watch?v=F2pawwv300A” /]

 

  • La tua lista di must have.

Shampo e bagnoschiuma di Yestocarrots, burrocacao di Kiehl’s, cotoni bioloci, magliette e maglioni eco di Stella

  • le tre r: rispetto verso te stessa, verso gli altri e responsabilità delle proprie azioni. Come si fa a insegnarlo?

Io seguo gli insegnamenti di questa filosofia australiana Triple P, Positive Parenting program che ti insegna a fargli capire i limiti ma tutto in modo positivo.

*Positive parenting programm: invece di punire il bambino quando fa qualcosa che non va bene, lo devi premiare quando fa invece le cose positive. Quindi un approccio positivo nell’educare e non basato sulla punizione ma sul premio.
  • C’è chi cresce i propri bambini con una dieta completamente vegetariana: che ne pensi?

Dipende, io non sono vegetariana, quindi per me e’ difficile a dire, ma cerco di dargli il meglio, dal cibo biologico, poche caramelle e patatine, solo mangiar sano perchè come si mangia da grandi dipende molto da come gli insegnamo noi da piccoli.

  • Com’è crescere un bambino in olanda?

Per me e’ difficile perche sono sola senza la mia famiglia e poi il clima e la mentalita’ sono molto diversi da noi.

  • Trovi che lo stato olandese dia più vantaggi alle mamme rispetto allo stato italiano?

Si, l’Olanda e’ uno stato perfetto per avere i bimbi, la media per famiglia e’ 3 bimbi, qualunque posto vai, c’e’ un corner per bambini, anche dal dentista per intenderci. Ci sono ristoranti, bar ect attrezzati per intrattere i bambini quando tu prendi un te con le amiche, e poi ci sono giardinetti con giochi ovunque, si puo’ andare in giro in bicicletta senza pericoli con tante piste ciclabili, tantissime attivia’ durante il week end, dai corsi da circo alle fattorie dove poter dare il latte agli agnellini.

  • Sei una mamma single: cosa comporta?Come ti senti?

Non e’ facile, e’ tutto sulle mie spalle, non ho quasi mai tempo per me stessa e sicuramente non e’ quello che avevo sognato per me e per il mio bambino, ma la vita ti mette a dura prova qualche volta e siamo sopravvissuti.. Ora siamo felici e magari un domani avro’ un nuovo compagno, chissa’. Kyan comunque e’ sommerso dal mio amore , da quello dei miei familiari e adora il suo zio Daniele (mio fratello) e dai miei amici.

  • Kyan e i video giochi, la televisione:che ne pensi?

Ormai in questa generazione i bimbi sono molto piu’ tecnologici. Kyan sa come usare un iPad meglio di me. Televisione sempre con me e non troppo.

  • E’ appena uscito un articolo sul corriere della sera che parla di mamme che tengono ancora sotto la loro ala i propri figli, nonostante i figli siano grandi e desiderosi di volare liberi: come farai ad essere una brava suocera?tips?

haha bella domanda, lo saro’ sicuramente, perche’ io voglio solo il bene del mio bambino e cerchero’ di non influenzare la sua vita da grande basandomi su quello che e’ andato storto nella mia. Questo purtroppo e’ l’errore che fanno molto mamme, trasmettono la negativita’…mentre bisogna sempre sperare e augurare un futuro fantastico ai propri figli e soprattutto senza opprimerli…penso che saro’ una suocera da invidiare !

progetto in collaborazione con le Funky mamas: un adorabile triumvirato di mamme cool, rock e dal cuore frizzante.Se cliccate qui, you can read more!
Ogni lunedì incontri magici e incantevoli e interviste alle mamme più funkyPhotos and interview by me!
print

Print

14 Comments

  • A...lessandra says:

    Che forza Sara!
    Ti si legge negli occhi che sei una mamma combattiva ma positiva!Kyan è meraviglioso!e sono sicura sarà anche molto sereno grazie alla tua filosofia di vita!

    che bella questa rubrica…insegna tanto anche a noi (si spera) future mamme! 🙂 brava Ottolina!

  • Elena says:

    Cara Alice, che bella dichiarazione d’affetto e di amicizia la tua, Sara è fortunata ad avere un’amica speciale come te su cui contare…
    e Kyan è dolcissimo, penso non sia facile allevare da sola un figlio (so quante responsabilità devi affrontare ogni giorno), quindi ti faccio tanti auguri Sara, le fatiche sono tante ma tuo figlio sicuramente è la cosa più importante!!!
    con affetto, Elena

  • ALittaM says:

    Bellissimi! Splendida lei, un piccolo fusto lui. Adoro la filosofia del Positive Parenting. :* Viva Sara e Kyan!

  • Anonymous says:

    Le parole di Sara mi hanno commossa…le difficoltà che non ti aspetti dietro la bellezza della prima foto…che forza questa donna! Nina

  • Sara Bertoni says:

    oohhh grazie mille Otta girls per tutti i complimenti! E grazie alla mia Alice, l amica piu’fantastica del mondo, lo so, sono fortunata ! Ti voglio bene, il post e’bellissimo. Kyan ora ti riconosce…oggi gli ho fatto vedere le foto, ha detto zia Alice…:) cucciolino! Ci manchi un sacco !

  • Milena says:

    Mamma Milena loves Otta!!!

Load More

Leave a Reply

Your email address will not be published.