Categoria | Agipsyinthekitchen | Home
T H E L U M I N E E R S. Milano, Circolo Magnolia.

T H E L U M I N E E R S. Milano, Circolo Magnolia.

Martedì sera, 9 Luglio 2013: Lumineers.

Loro sono biondicci, hanno la barba e cantano in bretelle canzoni che ti fanno sognare solo sere d’estate e piccoli bulbi di luci illuminate in un giardino sospeso nel bel mezzo di un bosco.
Queste notti estive: così magiche e così complicate eppure così semplici da viverci e da cullarcisi dentro.
I Lumineers quindi: che sanno di tutto quello che sono io.
Al magnolia, tra giovani hipster con cappelli e uomini barbuti che fanno roteare le fanciulle.
Tutte tatuate, che le principesse si sa, hanno i tatuaggi.
Sorrisi e countdown verso il mare, profumo di birra, tramonto su Linate, qualche aereo che passa e tu ti incanti a guardalo che è già vacanze, è già un pensiero proiettato verso nuovi cieli e nuove nuvole.

Slow it down: noi che siamo un po’ , per l’appunto, principesse sogniamo quelle domeniche di ottobre in cui si sta a letto, il sole è più debole, ci si stringe sotto le prime coperte e vogliamo l’uomo con la barba che ci inviti a riposare le nostre braccia e le nostre gambe.

Adoriamo quando su whatzup riceviamo I belong with you, you belong with me, you are my sweet heart.
Il senso di appartenere, per noi che facciamo fatica a dire “noi”, ma che vogliamo darti il Sole, se solo ce lo permetti.
In cambio chiediamo solo la semplice equazione esaustiva di tutto:se tu sei mio, e solo mio, io sono tua e solo tua.

[sz-youtube url=”https://www.youtube.com/watch?v=H4tAOexHdR4″ /]

Che non ti tradiremo mai.
Che quando amiamo amiamo forte e forse fa fatica competere con quello che abbiamo da offrirti, ma credimi: basta pochissimo per renderci felici, per portarci via.

Tipo appunto: le famose smancerie, un messaggio inaspettato, dei fiori raccolti a lato della strada, un ukulele magari.

E poi.

Poi noi indossiamo perle e ci fermiamo ai banconi del Bar a bere: forse dichiariamo che non baciamo in pubblico, ma eccome se lo facciamo, se ci sfiori il braccio e sussurri in un linguaggio che solo io e te conosciamo.

Poi ci incantiamo su piattaforme, incantandoci su movimenti di porte che si aprono e chiudono.
E no, non sappiamo scommettere su nulla, ma se mi chiedi di scommettere su qualcosa, scommetterei solo su di noi.

[sz-youtube url=”https://www.youtube.com/watch?v=u2yTiDlr8Mc” /]

Perché quando siamo insieme è leggerezza.

Perché quando siamo insieme si ricomincia a sentire qualcosa che prima non si sentiva più.

Perché sposti i nostri limiti di concezione.

Perché quando siamo insieme Ill never sink when I am with you .Oh lord like the Dead Sea”

Ed è bello pensare che l’uomo con la barba arriverà con una chitarra e ci innalzerà come in una grande festa e ammetterà che fino ad ora è stato cieco, ma che ora vede chiaramente: il futuro siamo noi, ragazze adorabili che canticchiano sotto la doccia e in macchina, che mangiano carboidrati senza temerli, che le sopracciglia sono folte e i baci sono profondi.

E che le cene preferite sono quelle a base di McDonald improvvisati e french fries nel Mc Flurry.

Noi che beviamo acqua frizzante e mentre le bollicine salgono, il nostro cuore affonda se non sei con noi.
Che It’s I who waits, it’s you who’s late again.

Che ad un certo punto scrolliamo le spalle, che speriamo che tu mentre non sei con noi, al mattino, ci pensi un po’.

Che scappiamo, che corriamo, che ci sediamo sulle nostre mani e che l’unica cosa che auguriamo è amore, abbracci, baci.

Che usiamo il labello alla ciliegia e forse siamo anche un po’ ninfo, ma a te piace così.

E adesso senti la nostra mancanza, però.
E agisci di conseguenza.

[sz-youtube url=”https://www.youtube.com/watch?v=5voyBg9CU9s” /]

 

Quindi loro.

I Lumineers, come in un sogno di una notte di mezza estate.

Un po’ si balla, un po’ si chiudono gli occhi per sentirla meglio questa bella musica così romantica che ci porta verso altri orizzonti, per poi farci crogiolare in giuggiole quando comincia lei, “Ho Hey”.

Quella canzone che abbiamo dichiarato nostra, dal primo accordo in avanti.

Quindi mostrami cosa vuol dire famiglia, tutto il sangue che sanguinerò.
Non so dove appartengo, non so dove ho sbagliato, ma posso cantare – cucinare – e ti dico che ti appartengo e mi appartieni, sei il mio dolce cuore.

[sz-youtube url=”https://www.youtube.com/watch?v=Yp8zoatou2E” /]

 

Ho!) So show me family
(Hey!) All the blood that I would bleed
(Ho!) I don’t know where I belong
(Hey!) I don’t know where I went wrong
(Ho!) But I can write a song (Hey!)

Chorus:

1,2,3 I belong with you, you belong with me you’re my sweetheart
I belong with you, you belong with me you’re my sweet (Ho!)

Quindi, Caro Wesley Schultz.

Io sono la groupie perfetta e tu sei biondo, canti amore e hai la barba.

Posso aspettarti nel camper e cucinarti prelibatezze e hot dog da gourmandise.
Per non parlare delle Salamelle con tanto ketchup, senape e cipolla.

Aggiungici anche che so baciare proprio bene.

Saremo come Jovanotti e la sua Francesca, solo che io sarei per sempre solo tua e mai ti tradirei.
Imparerei ad accordarti la chitarra e ci passerei sopra il Legno Vivo ogni mattina.

Quando non saremo in tournée, saremo in Colorado e faremo l’amore tutto il giorno tutti i giorni tra abeti e caminetti.

A Natale diventerei la versione Martha Stewart di Penny Lane.
Addobberei persino il nostro pulmino.
Ti farei mini pandori a colazione e la nostra vita profumerebbe di zucchero a velo.

Richiedo solo di dormire a cucchiaio ogni notte, e che tu tenga la barba morbida, altrimenti mi si screpola il mento.

I nostri bambini sarebbero bellissimi e io andrò in giro con camicini hippie che ti faranno sbarellare, con tutta la lingerie piena di pizzi di Stella, sotto, così che mi puoi scartare come un regalo di Compleanno, che con me è sempre il tuo compleanno.

A Glastonbury metterei gli hunter e gli shorts e tu non potrai fare a meno di mandarmi baci dal palco, saremo più cool di Gwyneth e Chris.

Ecco pensaci.
E guardaci.
Saremo perfetti.
Siamo perfetti.

Ti aspetto, sono pronta a partire.

tua Gipsy.

print

Print

16 Comments

  • SILVY71 says:

    che dire …. sareste una coppia perfetta! Bella Alice 🙂 e sempre meravigliosi i post che scrivi.

  • LiV says:

    No,ecco…. quesro post avrei voluto (potuto no, che così bello non mi sarebbe uscito…!) scriverlo io…tutto tuttissimo!!!
    W il Magnolia, gli uomini con la barba, la musica tutta, le sere d’estate e ogni singola cosa che hai scritto!!!!!

  • Melania says:

    Adoro , adoro le serate così magiche
    di condivisione passate a cantare a squarciagola canzoni,
    ad intonare ritornelli con un numero spropositato di persone
    tutti insieme, perchè cantare ci fa sentire meglio
    ci fa avere il coraggio di dire, di fare e di essere ciò che realmente siamo
    giù le maschere per il tempo di una canzone
    e poi ogni canzone ci fa pensare, sognare, viaggiare
    ogni canzone è pura magia…

    Ieri per me Jovanotti negli stadi,
    il più grande spettacolo dopo il big bang è semplicemente lui
    ho bisogno ancora di riprendermi e la vedo dura!!!

    Intanto, caro Wesley Schultz,
    corri, di treni così non ne passano spesso
    la tua Gipsy perfetta ti aspetta
    e poi sarete più belli di Gwyneth&Chris,
    anzi sarete più belli perfino di Jovanotti&Francesca
    tu con le tue canzoni, lei con il suo blog
    insieme con il vostro amore ci farete sognare!!!! 🙂

    Baci,
    Melania.

  • Dio, come sareste belli insieme!

  • Anonymous says:

    Come dicono i Toscani ….. Voi due insieme “è tanta roba”!!!!

    Manu

  • Elena says:

    Cara Alice,
    che bella Milano e che bella gente! un miscuglio tra Hippie, punk, centro sociale e vestiti firmati, mi piace mi piace…..
    Settimana scorsa mia figlia mi ha scaricato sull’I-phone questa canzone (I belong with you…..) e davanti al lago luccicante sdraiata al sole me l’ascolto e mi fa sentire bene…mia figlia dice che quelle che ascolto io sono per “vecchi”, oddio…..

  • A...lessandra says:

    aliiiiiiii se me lo dicevi prima li avrei potuti ingaggiare per il matrimonio!!!
    le lucine ci sono, l’estate pure, le bollicine di sicuro nn mancheranno e ti avrebbe fatta volteggiare sicuramente!!!mannaggia!!!

    che belli i concerti a Milano!
    che bella tu e i tuoi post!!!
    luv ya <3

  • è un post bellissimo!

Load More

Leave a Reply

Your email address will not be published.