9308f84a58550b8c64ccec61ee10e934

Mollo tutto. Siete pronti?

Ed eccoci.

Vi ricordate quando vi dicevo che i sogni nel cassetto ci fanno solo la muffa.

Che questo cassetto va aperto, e con tutto il coraggio di cui siamo capaci, prendere a piene mani quella materia che rifugiamo nelle aspettative e trasformarla in realtà.

Che non possiamo continuare a posticipare la realizzazione di ciò che crediamo fondamentale. Deve succedere, the time is now.

Quindi: ecco Gipsy che ha incontrato chi questo coraggio l’ha agguantato e trasformato in realtà.

Si perchè le azioni parlano di più di qualsivoglia parola. O intenzione.

Che alla fine basta poco, pochissimo per deludere gli altri: questi altri che appena possono, non vedono l’ora di aggredirti tanto per il gusto di farlo, che poi siamo tutti buoni a perdonare. Tutti hanno uno schema prefissato – sembra – su come devi comportarti, cosa devi dire, come devi muoverti.

Ma sai che c’è? La bellezza comincia appena decidi di essere veramente te stessa, abbandonando retaggi e strade già imposte, e avventurandoti al di fuori della tua zona confortevole.

Si perchè l’unica realtà che conosco è che l’Universo non vede l’ora di far sbattere le porte del nostro cuore, come una corrente impertinente che arieggia spazi chiusi e mette in moto, in circolo, nuove gioie e nuove possibilità.

Coraggiosi quindi, perchè l’Universo è nostro alleato, e una volta che decidiamo che siamo pronti, SBAM. Lui ci colpisce, prendendoci per mano e facendoci crescere e credere di nuovo che ogni sogno è possibile, i limiti sono solo quelli che ci auto imponiamo con la ratio di poi.

Quindi…1 2 3. Via.

Via dal grigio di speranze mal riposte. Via da un quotidiano che ci schiaccia. Via dal poco tempo.

Regaliamoci la forza di correre incontro alla vita che meritiamo.

E speriamo che questo percorso sia storto, ventoso, a tratti solitario e pericoloso. perchè di solito questi sentieri ci portano verso panorami meravigliosi.

Quindi: non sommergete di dubbi ciò che deve essere cresciuto nella speranza.

Vi ricordate la #liferevolution e il progetto #mollotutto?

Appleton, il famoso rum giamaicano mette in palio un’esperienza di 6 mesi in Giamaica, presso il Chiringuito Appleton,

Le iscrizioni sono arrivate a iosa. E io, un po’ da strega, mi sono divertita a far cantare alcuni concorrenti. Che insomma, sei mesi di sole, mare e amore, avranno anche un minimo scotto da pagare?

Tornata dalla Cornovaglia, eccomi a incontrare 10 tra gli ultimi concorrenti in gara

Rock and roll: a suon di inno giamaicano, siamo pronti ad allietarvi la giornata.

Tutti i dettagli della campagna li trovate qui:

http://www.appletonrum.it/

_D9A5776

_D9A5780

print

Print

3 Comments

  • Anonymous says:

    Ammiro chi ne ha il coraggio; io non credo di averne la forza ….. Ma brava TU!

    Manu

  • Elena says:

    Cara Alice,
    oddio…mi sono persa qualcosa?
    ma veramente lasci il tuo lavoro?
    ho sempre pensato che tu potevi veramente buttarti in qualche progetto speciale, con la tua anima bella e pronta a dare sempre tanto….
    quindi, sempre che io abbia capito bene, AVANTI TUTTA ALICE!!!!
    Da quando ti seguo tante cose sono cambiate, ma mi aspetto ancora tanto da te….
    sempre tua fedele Elena, dopo la A….le ovviamente!

  • Valentina says:

    Il batterista dell’ ORSO il migliore!!!!:)

Load More

Leave a Reply

Your email address will not be published.