Categoria | RICETTE VIDEO| Home
img

Un lunedì inspirato – balliamo un chachacha?

Buongiorno Gipsies e buona settimana. Lunedì di caldo picchiettante, e ammetto di essere in questo momento sdraiata nel letto con il ventilatore puntato addosso.
Si arriva a luglio sempre un po’ intontiti di stanchezza, affaticati dalle mille incombenze nelle quali ci troviamo avvolti quotidianamente. Poi ci sono le tasse, le chiusure del bilancio, le vacanze da prenotare e l’unica scialuppa di salvataggio che si vorrebbe è l’idea che qualcuno si prenda effettivamente cura di noi – partendo dalle cose semplici { la spesa, le bollette, la programmazione delle ferie..} fino a quelle più complesse.

Il respiro manca e troppo spesso, in balia di emozioni contrastanti, si dubita di tutto. Ma mi piace pensare al dubbio come una messa a fuoco per prese di posizioni più qualitative. Troppo spesso mi ritrovo a paragonarmi ad altri: questo fa molto male, perché gli altri sono e devono essere sempre fonte di inspirazione, non di competizione.

Confucio disse:

“non importa quanto lentamente procedi. L’importante è che continui a procedere”.

Il nostro cammino è personale: il mio inizio può essere la metà strada di qualcun’altro.
Voglio pensare che tutto ciò che in questo momento nella mia vita sembri arenato, in realtà altro non è che una nuova gioia che entrerà nel mio cammino. Come quando si ha un sassolino nella scarpa, ma siccome si sta camminando per raggiungere il proprio fidanzato o la propria amica o qualcuno che amiamo, ci dimentichiamo del fastidio stesso…per poi a fine giornata, quando si toglie la scarpa, eccolo lì, che magari ci ha pure lasciato un piccolo graffio sul piede. Però noi, semplicemente lo avevamo accantonato, perché il focus, l’obbiettivo, era di gran respiro e di grande gioia. E’ così che dobbiamo vedere alle piccole difficoltà quotidiane.

Quindi: regaliamoci mezz’ora ogni sera per leggere un po’ di quel libro che avevamo lasciato da parte per l’estate…l’estate è ora, spegniamo la tv, godiamoci la musica antica che esce dai balconi delle finestre delle case. Facciamo l’amore, se siamo così fortunate da avere un affetto prezioso accanto a noi, e facciamolo con lentezza, con dolcezza, perché non c’è niente di meglio di dimostrare a chi amiamo quanto sono importanti per noi i baci che doniamo con la gentilezza di animi sinceri. Mangiamo meglio: impariamo a informarci su ciò che abbiamo nel piatto. Approfittiamo delle mattine così terse per alzarsi presto al mattino, con l’aria ancora un po’ rarefatta e fresca, prima del caldo pomeriggio. Niente più ascensori: facciamo le scale.

b-22

 

Ecco i gipsy tips per la settimana:

Conoscete i body di American Apparael?Io ne vado matta e ora quelli in pizzo sono la mia ossessione. Li trovate qui.

Quando sono stata in Grecia, mi hanno regalato tre favolosi prodotti di cui adesso non posso più farne a meno: la CC Complete cream di Youth Lab, il dopo sole Hephaestus di Fresh Line e lo scrub di Apivita al miele.

IMG_0757

IMG_0758

IMG_0863

Spaghetti al limone e insalata di ravanelli con basilico fresco. Due piatti perfetti per questa stagione. per un pranzo “al fresco” come dicono gli inglesi, o per una cena a lume di candela, aprendo un bel vino bianco ghiacciato.
Spaghetti al limone
Fate un trito con aglio, prezzemolo e peperoncino a crudo. nel frattempo scaldate l’acqua e fate bollire gli spaghetti numero 4 possibilmente, e conservate un po’ di acqua di cottura. Scolate gli spaghetti al dente, e mettere il vostri trito crudo, aggiungendo olio EVO e un filo di acqua di cottura. Infine irrorate con il succo di due limoni.
Insalata di ravanelli
Lavate i ravanelli dopo averli lasciati a raffreddare in frigorifero un paio di ore. Asciugateli e tagliateli finemente. Spremete il succo di un limone e un lime, aggiungete un filo di olio, fleur de del aromatizzato all’arancia e un goccio di olio. A questo punto aggiungete anche foglie di basilico fresco. Servite.

Ho avuto la fortuna di conoscere i creatori di Zomato. Ragazzi entusiasti e con la voglia di fare. così ecco una piattaforma che può essere descritta, in termini spicci come un incrocio tra FourSquare e IG. Consigli su ristoranti e recensioni. Divisi per colazione/pranzo/cena / caffè e persino home delivery.

Sono stata al concerto di Tiziano Ferro ed ho adorato ogni momento. Siete ancora in tempo per la tappa bolognese. 🙂

Abiti bianchi. Adesso che ci sono i saldi io ne ho appena comprato uno da Zara Home. Adoro anche le profanazioni per la casa, persistenti e mai invadenti, così come le loro lenzuola. Siete già stati nel nuovo store di Piazza San Babila a Milano?

Due piccole fughe estive per il weekend. In Giamaica sul lago di Garda, per dormire poi in uno degli incantevoli B&B a Sirmione. Se invece avete voglia di volare, avete mai sentito parlare di Su Gogolone a Oliena in Sardegna? E’ una mia dream destination.

Se comprate una di queste confezioni di pastiglie Leone, oltre a farvi del bene, coccolandovi con zuccherini antichi e dissetanti, regalate bene ad Amnesty International. Personalmente adoro queste confezioni perché poi le riutilizzo anche per le spezie da cucina.

IMG_0779

 

print

1 Comment

  • Francesca says:

    ciao bella, sai che secondo me se il paragone e la relativa competizione sono affrontati nel verso giusto possono essere anche fonte di miglioramento?
    ps: ma quest’acqua e limone fa davvero qualcosa? io l’ho mollata lì dopo due mesi perché proprio non vedevo nessun beneficio…
    un abbraccio!

Load More

Leave a Reply

Your email address will not be published.