Categoria | Lunedì Illuminante | Home
IMG_6489

Un Lunedì illuminante – Il potere della mente

Buon lunedì gitani. Questo è un lunedì strano. Doveva essere una settimana di festa: 38 giorni circa al natale, la prima domenica dell’avvento. E invece non possiamo fare altro che pensare alle migliaia di vittime tra Kenya, Libano e Parigi, che oggi costellano il cielo con le loro anime, divenute adesso stelle.
Poche sono le parole ancora da dire, tanto è il dolore di tutti: questa non è una guerra nostra, quello che sta accadendo non è fatto in nome di alcuna religione ma solo da persone malvagie senza alcun rispetto per la vita.
Sarebbe troppo semplice liquidare la questione a un mero motivo razziale o culturale: bisogna invece per forza chiederci – anche per rispetto a tutte queste vittime innocenti- perché. Perché ci odiano a tal punto da uccidersi per ucciderci.

Dal canto nostro c’è qualcosa che possiamo fare, ed è una forza potente. L’ho già scritto, mi piace ribadirlo: il potere positivo della nostra mente. Non sottovalutiamolo. Con il nostro pensiero positivo e indirizzando ogni energia a costruire piuttosto che a stabilizzare sentimenti di odio e vendetta, forse, riusciremo insieme, uniti, a vincere questa guerra.
La nostra mente crederà sempre a quello che le diciamo. Bisogna nutrirla con la speranza, con la verità, ma soprattutto con l’amore.
Quello che pensiamo, creiamo. Creiamo amore, luce e pace. Adesso è il momento di far crescere in noi una nuova solidarietà, basata solo sull’unione.
Da che mondo è mondo, l’unione fa la forza, e la per essere vincenti, bisogna rimanere uniti, senza paura.

#prayforpeace

IMG_6452
IMG_6475
IMG_6479
Oggi per me è una giornata importante: ho i temutissimi esami che tanto ho atteso di fare. Quando ci penso ho un colpo all’esofago, quasi come se il cuore risalisse lì, proprio lì, e sentissi una fitta che toglie il fiato. Immagino non avrò i risultati subito, quindi poi ecco arrivare una nuova attesa.
Ricordiamoci di vivere ogni momento nel suo pieno. Che sia bello, brutto. Che dobbiamo andare a fondo di dolori profondi. Comunque sia: non smettiamo di credere e di essere coerenti con quanto crediamo.
Ecco i gipsytips della settimana:

-Le ricette dal mio IG.
Torta di pasta brisè, cipolle, patata e brie: facile e veloce, in 20 minuti è pronta. Prendete un rotolo di pasta brisè e disponetela in una teglia circolare. Nel frattempo cuocete a vapore le cipolle e le patate, aggiungendo all’acqua rosmarino e alloro. Quando morbide, disponete le verdure dentro la vostra pasta e tagliate il brie a tocchi, avendo cura di riempire ogni spazio vuoto. In forno a 180°C per venti minuti.

IMG_6219
Veggie burger di zucca, lenticchie e patate. Arrostite la zucca e le patate al forno con burro al rosmarino. Nel frattempo fate cuocere le lenticchie in lenta cottura. Quando le verdure risulteranno pronte, mettetele in un recipiente circolare. Aggiungete olio evo, 2 uova, pan grattato, coriandolo fresco ed erba cipollina fresca. Passate tutto al frullatore ad immersione. Adesso potete formare i vostri burger che potrete scegliere se cuocere al forno o in padella. Noi abbiamo aggiunto poi brie e senape, e salsa al bbq. Con gli avanzi, il giorno dopo abbiamo fatto un polpettone di verdura, semplicemente aggiungendo semi di zucca, finocchioetto fresco e un cucchiaio d senape all’impasto.

IMG_6311
IMG_6312

Ciambelle alle more e levistico con cioccolato bianco: queste sono deliziose. 300 gr di farina 00. 1 bustina di lievito vanigliato, 2 uova, un pizzico di sale, 80 gr di zucchero, 100 gr di more, una manciata di gocce di cioccolato bianco, 100 ml di latte di mandorla, 100 gr di burro, un pizzico di cannella e vaniglia. Setacciare prima gli ingredienti secchi. nella planetaria, burro a pomata, poi aggiungere zucchero, uova e latte di mandorla. Aggiungere tutto il resto. Infornare a forno caldo a 180°C per circa 30 minuti.

IMG_6399
Cosa Comprare.

Mangiare. Avete mai provato il cioccolato al latte di asina? Domori si spinge oltre e lancia insieme al cioccolato al latte di asina anche a quello al latte di dromedario e capra. Da provare.
Leggere. “Martino piccolo lupo” nasce dall’incontro tra Fondazione ARES (Autismo Risorse E Sviluppo) un ente di pubblica utilità che dal 1995 nel Canton Ticino si occupa di studiare e attuare misure d’intervento per la corretta presa a carico di persone con Disturbi dello Spettro Autistico e Carthusia Edizioni, casa editrice dall’elevata progettualità specializzata in editoria per bambini. Insieme hanno condiviso innanzitutto la volontà di collaborare a favore di un’accurata e delicata informazione rivolta al mondo dei bambini attraverso la realizzazione di uno strumento speciale: il libro illustrato, e hanno trovato la condivisione e il sostegno della Fondazione del Kiwanis Club Lugano e dei Kiwanis Club di Varese, Como, Pavia, Pavia Ticinum e Pavia Visconteo, che permetterà di veicolare il volume illustrato nel mondo della scuola. Cosa meglio di una storia può infatti far conoscere un disturbo tanto particolare, facilitare la relazione con i bambini affetti da Autismo e valorizzarne la diversità? Martino piccolo lupo è l’eccellente risultato di un lavoro di équipe intenso e appassionato, di un confronto di esperienze e competenze diverse. Quelle di educatori e pedagogisti della Fondazione ARES, quelle dello staff di Carthusia e dei suoi autori, e dei genitori di Michele, un bambino speciale. per informazioni: http://www.fondazioneares.com

_DSC7878

image006
Arredare. E’ inverno e si sa. La casa diventa teatro delle emozioni più speciali e coccole. In occasione del nuovo allestimento The String Apartment in arrivo il 1 Dicembre 2015 presso lo showroom Valcucine Milano Piave, Spotti Milano presenta la sua personale reinterpretazione della mini libreria String Pocket. Un’edizione speciale in tiratura limitata di 100 pezzi nei colori nocciola e corallo selezionati per l’occasione da Studiopepe. Un perfetto regalo di Natale ma non solo: grazie al giveaway contest #stringforspotti, sarà possibile infatti aggiudicarsi una delle 10 Pocket limited edition messe in palio. Per informazioni per partecipare al concorso, trovate tutto qui: http://www.spotti.com/vinci-una-string-pocket-edizione-limitata-con-il-giveaway-stringforspotti/

2 12-2 copia
La stagione delle feste si sta avvicinando e siamo invasi da newsletter che invitano all’uso sconsiderato di carta di credito. Io sono ogni volta rapita da J.Crew e dalle sue cartoline speciali. Comprerei tutto. La selezione che fanno è meravigliosa e su una cosa posso garantire: la qualità dei materiali. i loro golfini sono un must have, così come le speciali collaborazioni che lanciano ogni anno.
Consiglio della settimana. Vi ho già parlato di Double B Beauty. ma ora vorrei aggiungere che sono pazza dei suoi oli profumati, e che la crema per le mani, usata anche sul viso è MI-RA-CO-LO-SA. Non solo: tutta di origine italiana e bio. Io amo questi prodotti.Brava Sara, che ha creato questo piccolo regno che presto diventerà un impero.

151110_W_NA_02

print

Print

Leave a Reply

Your email address will not be published.