Categoria | Lunedì Illuminante | Home
IMG_6691

Un lunedì illuminante- combattere le battaglie quotidiane.

Buongiorno Gitani e buon lunedì. Vi sto scrivendo da una piccola camera nel mezzo del sud ovest della repubblica dominicana. A dire il vero qui è appena scoccata la mezzanotte, ho una stanchezza addosso atavica, dopo circa 5 ore di macchina e ho freddo: nonostante i 38 gradi io ho freddo. C’è il mio gitano che ha accesso l’aria condizionata. Io ho messo qualche maglione e sto scrivendovi.

Forse è questa mia stanchezza che mia assale – complice il fuso orario e la camminata nelle dune di oggi hanno dato una bella scoccata – ma oggi sarà rapida e incisiva. Si perché c’è qualcosa che ho sul groppone da un po’ e mi piace esternarlo.
Tutti stiamo combattendo grandi battaglie. Tutti soffriamo, tutti perdiamo qualcuno ad un certo punto della nostra vita e in questo esatto punto il nostro cuore viene spezzato e martoriato e calpestato e sembra che niente potrà mai farci stare meglio.
E così persi nel nostro grande dolore e nel portare avanti una vita quotidiana degna di essere chiamata vita, bistrattiamo gli altri, li trascuriamo, dimenticando quanto in realtà anche chi ci sta vicino sta a sua volta combattendo grandi battaglie.
Se continuiamo a arroccarci nelle nostre posizioni, diventiamo ego riferiti al nostro stesso dolore e questo non solo non ci aiuterà a superarlo, ma ci cambierà, rendendoci persone diverse, a tratte cattive, molto indurite, senz’altro…sole.
Pensiamoci.

IMG_6532

Ecco i gipsy tips della settimana.

Le ricette del mio IG.
Questa settimana i best seller sono stati loro, i biscotti senza farina e senza lievito al cioccolato. Sono…perfetti. Ci serve 115 gr di cioccolato al 70%, 90 gr di burro, 4 uova, 100 gr di zucchero, 100 gr di cacao in polvere, vaniglia.fate fondere il burro a bagnomaria con il cioccolato. nel frattempo montate a neve gli albumi e aggiungete zucchero, cacao in polvere e cioccolato fuso. mischiare avendo cura di non disfare la farina. in frigorifero per 40 minuti e poi in forno a 180°C per 30 minuti.

a-4
a-2

Fare. Il 25 novembre 2015, in occasione della Giornata Internazionale contro la violenza sulle Donne, l’associazione Terracomunica ha indetto il concorso fotografico “BELLA”, per contribuire a sostenere la causa della tutela della donna. La partecipazione al concorso è libera; le immagini prodotte e inviate, devono possedere i seguenti requisiti: – le foto devono interpretare e rappresentare il mondo della donna, cercando con uno scatto di ritrarre l’essenza della femminilità. – le immagini prodotte, da 1 a 5, devono essere scattate esclusivamente nelle 24 ore del 25 novembre 2015;- le foto vanno inviate, allegando relativa autorizzazione a un’eventuale pubblicazione e mostra, entro l’1 dicembre 2015, dichiarando che le immagini sono state eseguite nella giornata del 25 novembre 2015;- le immagini vanno inviate esclusivamente in forma di allegato di una mail elettronica all’indirizzo concorso@terracomunica.com L’iniziativa è rivolta a tutti: professionisti, studenti, appassionati, foto-amatori; chiunque pronto a raccontare il tema dell’universo femminile.Il concorso prevede la mostra delle 15 migliori foto e la premiazione della vincitrice.Un’iniziativa che vuole aiutare nella campagna di sensibilizzazione sulle tematiche della donna, con un concorso fotografico vivo in un giorno solo, proprio per evidenziare con una partecipazione attiva, l’importanza di questa giornata.L’associazione Terracomunica, si occupa di realizzare e promuovere eventi formativi e culturali con un approccio che mette al centro la persona. Il concorso fotografico proposto nasce da una riflessione sulle problematiche con le quali le donne si scontrano quotidianamente nel contesto d’oggi. Per maggiori informazioni si invita a visitare il sito terracomunica.com alla sezione CONCORSO “BELLA”.

print

Print

Leave a Reply

Your email address will not be published.