img
demo demo demo

La ricetta del weekend – come fare un plum cake buonissimo

difficoltà: Facile
40 minuti
Ingredienti

5 uova
260 gr di farina 00
300 gr di burro ammorbidito a bagno maria
300 gr di zucchero
65 gr di farina di riso
un barattolo di ciliegie sotto spirito possibilmente senza nocciolo
QB di cucchiai di latte di cocco
1 bustina di lievito vanigliato
fior di sale alla vaniglia – un pizzico.

Passaggi

Per prima cosa ammorbidite il burro a bagno maria. Dopo, sbattetelo con lo zucchero fino ad ottenere un composto omogeneo. Aggiungete le uova una ad una, poi la farina 00 che avrete miscelato con il lievito, la farina di riso, il fior di sale e un po’ di latte per ammorbidire l’impasto. Prendete metà ciliegie e mischiatele all’impasto. Nel frattempo preriscaldate il forno a 180°. Imburrate la vostra teglia e alternate impasto a ciliegie rimanenti. Infornate a 180 °.
Ho pensato a questo abbinamento per accompagnare un po’ di questa crema al cioccolato che tutti amiamo, molti criticano, ma che ciascuno di noi ama sempre ritrovare in dispensa: la Nutella.

print

Buongiorno gitani e buona domenica. Come state passando questo weekend?
Noi amiamo stare in casa: siamo due orsi: oggi la scusa sono le pulizie ma credo che ad un certo punto della giornata obbligherò me stessa e la mia dolce metà ad andare a fare una corsa al parco – o qualcosa di simile. L’altra scusa potrebbe essere che c’è il sole e io sento la primavera: tempo di sistemare il terrazzo.
Abbiamo le piante aromatiche e sento il richiamo dell’ordine – la mamma del mio fidanzato è in arrivo e vorrei farle trovare la casa uno specchio.

Sono molto emozionata: ieri sera il mio Gitano non è uscito con me ed è rimasto a casa per terminare il nuovo sito…è bellissimo. Le novità sono tante e non vediamo l’ora di mostrarvi Gipsy in versione nuova, definitiva e soprattutto che finalmente rispecchia noi – io ed il mio Gitano.

Questo weekend ho preparato un plumcake con ciliegie sotto spirito, da regalare a Matilde e mia cugina Simona: due delle mie più care amiche nonché ex compagne di appartamento, prima della convivenza con il mio amore.
L’impasto – con le dosi qui sotto – risulta abbondante – tanto che ne ho ricavato anche tre piccole monodosi.

Post realizzato in collaborazione con Nutella. Trovate la ricetta ufficiale a questo link.

print

Leave a Reply

Your email address will not be published.