img
demo

La ricetta del weekend. Come mangiare francese.

difficoltà: Facile
Ingredienti

2 porri
1 cavolfiore
timo qb.
1 cipolla bianca
100 ml di latte di cocco
80 gr di Caprice des Dieux

Passaggi

Far arrostire leggermente in forno il cavolo. Una volta fatto ciò, tagliarlo e metterlo in una pentola con acqua a filo con i porri { ricordatevi che le famose teste di porro, dai più considerate solo scarti, sono ottime se triturare e usate poi per fare una frittata } , la cipolla e il timo.
Appena le verdure sono morbide, passatele al frullatore ad immersione, ed aggiustate di sale. Aggiungete il latte di cocco e amalgamate. Servite tiepida, con una dadolata di Caprice des Dieux, oppure mantecate direttamente con il formaggio stesso.

print


La ricetta del weekend. Come mangiare francese.

 

L’arte di apparecchiare la tavola. Io trovo sia deliziosa l’idea di coccolare anche con un table setting speciale chi amiamo. Perché piatti deliziosi e cibo cucinato con amore fanno l’accoppiata sempre vincente.

Con Caprice des Dieux abbiamo pensato a cosa vuol dire essere francesi:
E lo sappiamo tutti cosa vuol dire essere francesi: una maglietta a righe, smalto e rossetto rosso, quel broncio un po’ sexy e un po’ arruffato. Il reggiseno nero sotto la maglietta bianca. Pochissimo trucco, se non per l’appunto il rossetto rosso. Prendersi il proprio tempo. Credere nel potere del burro e nella delizia dei pain au chocolat la domenica mattina. Pronunciare vocaboli deliziosi in francese così, tra una baguette cosparsa di marmellata e un pezzo di camembert, con nonchalance. Girare in bicicletta, non aver paura della pioggia e non cambiare profumo per i prossimi trent’anni. Uno chemisier leggero dai toni polvere e cardigan di cachemire.

E a tavola?Vuol dire apparecchiare con fiori selvatici, bouquet di campo. Piatti di porcellana mischiati con argento, coccio e ciò che più ci aggrada. Lavanda e rosmarino come segna posto.

Ecco le nostre ricette, e nel video le proposte per una tavola gipsy un po’ francese e molto estiva.

Purea di porri e cavolfiori al profumo di timo mantecata con Caprice des Dieux

print

DANCE IN THE KITCHEN

Leave a Reply

Your email address will not be published.