img
demo demo demo

Come fare le conchigliette cacio e cuore.

difficoltĂ : Media
tempo di preparazione: 40 minuti
Ingredienti

Conchigliette gratinate con cavolfiori, caciocavallo e crescenza
300 gr di cavolfiore
30 gr di uvetta
peperoncino fresco rosso 2g
1 spicchio di aglio
30 gr di pinoli
2 bustine di zafferano
olio EVO
burro 10 gr
300 gr di pasta conchigliette
crescenza 10 gr
caciocavallo 100 gr
pangrattato 30 gr
sale qb

Passaggi

Conchigliette gratinate con cavolfiori, caciocavallo e crescenza

Mettere l’uvetta a mollo in acqua tiepida. Pulire i cavolfiori, privandoli delle foglie esterne e tagliare in piccole cimette. Privare il peperoncino dei semi e tagliarlo finemente , quindi aggiungere in un tegame con l’olio . Unire anche un mestolo dell’acqua di cottura della pasta . Aggiungere lo spicchio d’aglio schiacciato e lasciare cuocere per un paio di minuti.

Nel frattempo scolare l’uvetta, sciacquatela sotto l’acqua corrente e unitela nel tegame , insieme ai pinoli . In ultimo versate nel tegame anche i cavolfiori precedentemente sciacquati , mescolate bene e lasciateli insaporire per qualche minuto, aggiustate di sale e coprite con uno strato d’acqua .

Mettete il coperchio sul tegame e proseguite la cottura del cavolfiore per circa 10 minuti fino a quando sarà tenero, quindi togliete il coperchio e lasciate evaporare completamente l’acqua .

Per conferire alla pasta un bel colore giallo e un sapore deciso versare le 2 bustine di zafferano in abbondante acqua bollente, salata a piacere , versatevi le conchiglie, e scolatele molto al dente, tenendo da parte l’acqua di cottura. Quindi trasferite nel tegame con il cavolfiore e aggiungere un mestolo di acqua di cottura della pasta , unite anche quasi tutta la crescenza e quasi tutto il caciocavallo , continuando a mescolare.

Lasciate assorbire l’acqua e trasferite la pasta in una teglia da forno, cospargetela con uno strato di pangrattato , la restante crescenza, la restante caciocavallo e qualche fiocchetto di burro . Infornate in forno preriscaldato statico a 180° per 10 minuti, quindi azionate la modalità grill e lasciate gratinare ancora per circa 5 minuti (si sconsiglia di utilizzare il forno ventilato poichè potrebbe seccare troppo la pasta).

Sfornate e servite la vostra pasta gratinata con cavolfiore ben calda .

print


La prima ricetta con cui inauguriamo la nostra collaborazione con Coca-Cola sono le Conchigliette Cacio e Cuore.
Ci sono anche io, protagonista della prima puntata della web series di cui vi ho parlato ieri. Concordate con me che la gonna che indosso è meravigliosa?
🙂
Scherzi a parte, che ne dite delle mie doti da attrice? Ehm, si forse è meglio che mi dia solo alla cucina. 🙂

Ecco la ricetta. Ho utilizzato ingredienti di stagione. Aggiunto qualche tocco speciale – le uvette, i pinoli, lo zafferano – e messo tutto in forno, a gratinare un po’. Eh si perchĂ© la pasta al forno piace a tutti. Giusto?In piĂą in versione veggie…Yo!

A questa campagna è collegato il concorso #ilgustoatavola: caricando una propria ricetta sul sito www.coca-cola.it sarà possibile vincere un ricettario con tutte le ricette dalla A alla Z delle ricette che insieme ad altre food bloggers abbiamo creato e, tramite estrazione finale, una cena a domicilio.

Qui tutte le informazioni..e stay tuned, perché stiamo arrivando con una serie di buonissime novità.

o Per Facebook: https://www.facebook.com/cocacolait?brand_redir=40796308305

o Per Twitter: @cocacolaita – https://twitter.com/CocaColaITA

o Per Instagram: https://www.instagram.com/cocacolait/

print

Leave a Reply

Your email address will not be published.