img
demo demo

Sformatini di broccoli e burrata

Ingredienti

Sformato di broccoli e burrata

Medio
tempo di preparazione: 60 minuti

500 gr di broccoli
2 uova
40 gr di grana padano gratuggiato
fior di sale alla vaniglia qb
besciamella.

per la salsa

1 mozzarella di bufala di 250 g circa
200 g di panna
20 g di burro
sale
pepe

 

Passaggi

Sformato di broccoli e burrata

Pulire i broccoli e lessarli quindi in abbondante acqua bollente. Passate i broccoletti al passaverdure (tranne qualche cimetta che terrete da parte per decorare i piatti) ottenendo così un purè morbido. Nel frattempo preparate la besciamella sciogliendo il burro in un tegame, aggiungendo la farina, che lascerete dorare a fuoco moderato per qualche istante; aggiungete a questo punto il latte e mescolate a fuoco dolce fino all’addensamento della salsa, poi aggiungete il sale e la noce moscata grattugiata. Aggiungete alla purea di broccoletti la besciamella, il formaggio grattugiato e i due rossi d’uovo (tenete gli albumi da parte); amalgamate gli ingredienti quindi aggiustate di sale e pepate. Montate a neve ferma gli albumi e incorporateli delicatamente al composto di broccoletti con un lecca pentola. Imburrate gli stampini e riempiteli con il composto ottenuto; immergete gli stampini in un bagnomaria di acqua calda ( bollente) e infornate in forno già caldo a 180°C per circa 40 minuti. Dieci minuti prima della fine della cottura preparate la salsa di mozzarella: tagliate la mozzarella a dadini. In un tegame lasciate fondere il burro, aggiungete la dadolata di mozzarella, cuocere quindi per 3 minuti. Ritirate, passate il composto al colino raccogliendo il liquido in una piccola casseruola, ponete sul fuoco a fiamma media, portate a bollore, aggiungete la panna, un pizzico di sale e uno di pepe macinato al momento. Continuate a mescolare per evitare la formazione di piccoli grumi e lasciate addensare la salsa secondo il gusto. Servite insieme, decorando con qualche cimetta di broccoli.

print

Che bello prendersi l’influenza d’estate. Ci sono vantaggi che nemmeno immaginavo. Io che ho scoperto di amare l’autunno molto più dell’estate, il fatto di essere a casa febbricitante mi permette di godere di piccoli lussi di solito confinati alla stagione più fredda.

Ad esempio, gli sformati. In versione estiva, chiaro, ma sempre di sformato stiamo parlando. e vogliamo raccontare del cuore morbido di buratta che si scatena dall’interno e avvolge tutto il palato? Per consolarmi di questa influenza improvvisa ci aggiungo anche una alicetta sott’olio.

E weekend vieni a me.

🙂

La campagna si chiama #ilgustoatavola e ci sarà anche una Web Series che prevede 6 episodi, in uno dei quali ci sono io, che cucino con un comico molto famoso, e soprattutto ho una gonna meravigliosa. Li trovate qui: http://www.coca-cola.it/it/web-serie-ilgustoatavola/

Inoltre mi piace aggiungere e sottolineare che Coca-Cola è anche Coca-Cola Zero, Coca-Cola light o Coca-Cola life, la nuovissima arrivata.

A questa campagna è collegato il concorso #ilgustoatavola: caricando una propria ricetta sul sito www.coca-cola.it sarà possibile vincere un ricettario con tutte le ricette dalla A alla Z delle ricette che insieme ad altre food bloggers abbiamo creato e, tramite estrazione finale, una cena a domicilio.

Qui tutte le informazioni:

o Per Facebook: https://www.facebook.com/cocacolait?brand_redir=40796308305

o Per Twitter: @cocacolaita – https://twitter.com/CocaColaITA

o Per Instagram: https://www.instagram.com/cocacolait/

print

Leave a Reply

Your email address will not be published.