img

Surf and Turf

difficoltà: Facile
porzioni:
20 minuti
Ingredienti

tacos o piadina – 1 per persona, ma se affamati anche due per persona.
burro qb per la pentola
semi di lino qb
1 filetto di salmone a testa che farete affumicare a caldo – se avete l’affumicatrice – altrimenti va benissimo il classico salmone affumicato che trovate nei supermercati
100 gr di ruchetta selvatica
menta fresca
fiocchi di cipolla fritta
Formaggio di capra
Aceto balsamico qb
2 lime

Passaggi

Come prima cosa fate scaldare il burro nella pentola antiaderente e fate scottare le piade.
Iniziate a montare il vostro surf and turf: ruchetta, tagliate il trinchetto del formaggio di capra in fettine sottile, salmone, semi e infine menta. Condite con aceto balsamico e il succo di lime, avendo cura di lasciarne anche una fetta dentro la piada stessa. Salate a piacere .

DANCE IN THE KITCHEN

print

Surf and Turf.

 

Ovvero la mia versione pescariana di un piatto molto rock che i surfisti di ogni spiaggia mangiano per rifocillarsi nel weekend, quando le onde sono alte, il cielo è blu e l’acqua cristallina.
Gli ingredienti sono pochi, e semplici, ma soprattutto genuini.
Richiamano di giornate di vento e magia, di inizio estate e birra fredda, quando tutto sembra possibile e i pensieri profumano di sabbia e cocco.

Come un po’ questi giorni: a Milano la primavera è sbocciata, e si ha voglia di leggerezza.
Eccola qui, in un piatto: signori e signore, il surf and turf.

print

Leave a Reply

Your email address will not be published.