Categoria | Doggy Style | Home
Brie, un anno e mezzo circa | A Gipsy in the Kitchen

Brie, un anno e mezzo circa

Siamo appena rientrati da quattro giorni bellissimi in Alto Adige,e vorrei condividere una cosa che mi ha profondamente commossa, nel cuore. E che prova – per l’ennesima volta e se ancora ce ne fosse bisogno – il legame simbiotico che mi lega a questa anima preziosa che ho avuto la gioia di avere accanto nel nostro cammino.

Eravamo in passeggiata:nello specifico stavamo raccogliendo fiori ed erbe selvatiche per preparare unguenti da portare a Milano. Ad un certo punto…mi scappa la pipì. Così forte, che inizio a guardarmi intorno per capire quanto dista il bagno più vicino. Brie dormiva accanto al Gitano che con il resto del team mischiavano e tritavano erbe.
Chiedo alla Signora che ci guidava quanto distante era il bagno, ma mi guarda sconsolata e ammette che vinco vicino non era…non mi tocca altro da fare se non avventurarmi per campi.
E sapete quando ti guardi intorno e speri che la tua amica dica: ti accompagno io?
Beh ecco, senza dire una parola Brie mi ha seguita ed accompagnata letteralmente a fare la pipì, attendendomi dietro la pianta.
So che sembra una sciocchezza ma mi ha commossa. Così come mi ha commossa mentre facevo il percorso kneipp trovarmela a fianco ogni minuto, senza abbandonarmi un solo istante.

L’altro giorno siamo tornati a casa ed aveva il raffreddore. La mia preoccupazione che fosse un forasacco ha toccato livelli eccezionali così – proprio il 25 aprile quando Milano sonnecchiava in un tepore vacanziero – ho attraversato a città per portarla in clinica per accertarmi che il mio amore stesse bene. E stava bene, dopo le mille e più domande che ho rivolto al suo dottore.
Tornati a casa, dopo chiaramente averla un po’ viziata con qualche biscotto perché è stata bravissima dal dottore, le ho preparato trita di pollo cotta nel suo brodo, riso bollito e curcuma. Mezza salsiccia di tacchino per indorare il tutto.

Nel frattempo la sua collezione di legnetti cresce ed ogni giorno ci ritroviamo con il porta ombrelli che ormai pare una scultura vivente di alberi tagliati. La sua cuccia l’abbiamo riempita di cuscini a stella.

01 | Brie, un anno e mezzo circa | A Gipsy in the Kitchen
02 | Brie, un anno e mezzo circa | A Gipsy in the Kitchen

Vignetta Ikea: siamo stati da Ikea un paio di settimane fa. Il gitano ed io ci siamo trovati inginocchiati davanti a lei a cercare di capire quale peluche preferiva. Morale? Siamo tornati a casa con un cane di peluche grande come Brie e un porcello tutto rosa con il quale Brie vaga per casa. Per non parlare del cestino sempre in peluche che le è stato poi regalato: al mattino faccio slalom tra banane, kiwi e uve di stoffa sparpagliate come piccoli tesori nel tragitto camera da letto sala da pranzo.

03 | Brie, un anno e mezzo circa | A Gipsy in the Kitchen

Ma ora veniamo ai consigli per gli acquisti, prima della consueta ricetta:
Non fatevi scappare adesso che la stagione sta cambiando un trattamento alle foglie di olivo, olistico per i nostri bimbi pelosi. Si chiama Olidog e lo trovate qui: http://www.evergreenlife.it/olidog-A136-it.html
Con la primavera le passeggiate nei campi sono a rischio letame..ecco uno shampoo buonissimo, senza paragoni e petrolati, completamente naturale: 18 ingredienti organici certificati per un pelo lucido e pulito. Di John Masters Organics, il famoso e buonissimoLemongrass & Flaxseed Pet Shampoo che trovate qui: http://beautyaholicshop.com/product/Lemongrass-and-Flaxseed-Pet-Shampoo

Riso bollito, curcuma e trita di pollo.
Bollite con un po’ di acqua minerale naturale la trita. Nel frattempo fate cuocere al vapore il riso e aggiungete all’acqua un cucchiaio di curcuma. Irrorate con il brodo di pollo, e lasciatelo assorbire. Servite tutto insieme magari con una zucchina al vapore.

04 | Brie, un anno e mezzo circa | A Gipsy in the Kitchen

 

 

 

print

Print

Leave a Reply

Your email address will not be published.