La cicogna disorientata: accettare le proprie ferite | A Gipsy in the Kitchen

La cicogna disorientata: accettare le proprie ferite

..e poi i dottori. La tinta per i capelli. La ceretta. Guarire le ferite che ci portiamo dentro, da rapporti forse un po’ sbagliati con le nostre mamme. Non abbiate paura: di guardare i vostri limiti ed accettarli. Di cambiare dottore se quello che avete non vi soddisfa. E seguite solo una via, quella della filosofia della felicit√†.

print

Print

Leave a Reply

Your email address will not be published.