Categoria | Favole di Cucina| Home
img

Insalata di avocado

difficoltà: Facile
porzioni:
15 minuti
Ingredienti

2 avocado
2 lime
Fior di sale alla vaniglia qb
500 gr di pomodorini ciliegia
250 gr di pomodorini confit
Semi – a vostra preferenza, io ho usato i semi di ortica
1 cipolla bianca
1 confezione di feta
Olio evo qb
Aceto balsamico
1 mazzetto di basilico

Passaggi

Tagliare tutti gli ingredienti a fette, mischiare. Aggiungere basilico, olio evo, aceto, lime e semi. Servire fresca.

DANCE IN THE KITCHEN

print

Insalata di avocado.

 

“Mamma ma tra quanti giorni torna Babbo Natale?”
Brie sospirò, faceva caldo in città e lei amava le foglie croccanti dell’autunno per potersi tuffare nell’aria fresca del mattino, mangiare muffiin ai mirtilli rossi essiccati e bere spremute d’arancia mentre con la mamma passeggia nel parco alla ricerca di gnomi e folletti.
La mamma sorrise, e con immenso sforzo si alzò dal divano dove stava bevendo una limonata ghiacciata, ne versò un po’ alla sua bambina e disse:
” 207 giorni, pulcina. Dobbiamo quindi trovare un modo per far passare queste giornate di caldo senza diventare arrabbiate”.

“Mamma, ma con questo caldo vorrei solo dormire…fa troppo caldo!”

Così la mamma le diede un costume da bagno e le disse:
“Seguimi.”

Per prima cosa la mamma tagliò de limoni e chiese a Brie di raccoglierle del rosmarino. Spremette il frutto giallo e aggiunse acqua, ghiaccio e sciroppo d’acero. Poi prese lo sciroppo di lampone e lo versò in uno stampo a cuore, al quale aggiunse un po’ di acqua. Mise tutto in freezer.
Andò in giardino, aprì la canna dell’acqua e riempì la piscina. Bussò alla finestra della mamma di Baffo che anche lei distrutta dal caldo, stava sventolando un ventaglio per fare aria al suo piccino. Appena la vide, capì, e dopo aver messo anche a Baffo il costume, raggiunse Brie e tutte e quattro insieme si tuffarono ridendo nella piscina fresca, giocando con salvagenti a forma di donut e paperelle di plastica.

A Brie era tornato il buonumore e mentre stava ancora giocando con Baffo, la sua mamma e la mamma del suo amico entrano in casa, e prepararono la merenda: ghiaccioli di lamponi e biscotti al cioccolato perché non esiste bagno in piscina che si concluda senza una merenda con biscotti al cioccolato…
Appena finita la merenda, si buttarono di nuovo in piscina, rinfrescati anche da un nuovo getto di acqua ghiacciata che la mamma usò per schizzarli.

Arrivò sera, e la giornata era stata caldissima ma così bella e spensierata che le due mamme decisero di farla proseguire fino sera. Apparecchiarono la tavola nel patio, accesero le citronelle  e le candele per illuminare la sera e prepararono una freschissima e buonissima insalata di avocado. Appena il papà di Brie le raggiunse, stapparono una bottiglia di rosè e mentre i bimbi ancora ridevano mangiando di gusto la loro insalata, si ritrovarono a dire:”però che bella l’estate.”
🙂

print

Leave a Reply

Your email address will not be published.