Categoria | Favole di Cucina| Home
img

Mousse di ceci al pomodoro

difficoltà: facile
porzioni:
30 minuti
Ingredienti

1 scatola di ceci cotti al vapore
1 confezione di yogurt greco
6 pomodorini datteri tagliati
aneto qb
basilico qb
3 filetti di acciuga
2 avocado tagliati a metà e denocciolati da usare come coppe.

Passaggi

Frullare insieme tutti gli ingredienti, tranne gli avocado. Riempire quindi gli avocado della mousse e decorare con altre acciughe o con semi di ortica.

DANCE IN THE KITCHEN

 

 

print

Quelle mattine d’estate erano lente: il sole sorgeva presto e inondava di calore tutta la casa.
Brie si svegliava sempre sudata e non vedeva l’ora di buttarsi in piscina.
Non vedeva i suoi amici che alla sera perché durante il giorno faceva troppo caldo per correre nei campi insieme.
Brie si annoiava: la mamma le faceva fare i compiti delle vacanze, cucinava insieme, mangiavano gelati, ma lei era annoiata. Passava il tempo a fissare distratta angoli di casa, e sebbene la mamma la esortasse ad usare la fantasia, lei proprio non ci riusciva.

Un giorno, mentre bevevano un frullato di anguria, la mamma le disse:
Brie perché non immagini quello che vuoi fare da grande, e per una settimana fai esattamente come se fossi grande.

Brie la guardò stupita: da grande cosa voglio fare?Pensò.
E le rispose di getto:
Voglio fare la meteorologa, così che posso sapere in anticipo quando si può andare al mare, quando fare i pupazzi di neve, quando raccogliere foglie croccanti rosse e gialle e quando invece stare a casa a bere frullati di anguria perché fa troppo caldo.

Così prese questo gioco molto seriamente: per tutta la settimana si puntò la sveglia, si alzò presto e studiò i quotidiani, vide ogni trasmissione alla tv e setacciò internet alla ricerca di informazioni. Poi ogni sera disegnava su un foglio quali sarebbero state le previsioni del giorno dopo, e le lasciava sul cuscino dei suoi genitori.
La settimana volò.

La domenica sera la mamma le chiese: ti è piaciuto fare la meteorologa?Sarai questo da grande?
Brie ci pensò per bene e disse:
Da grande farò il dottore. Sorrise e corse in camera sua: prese tutti i suoi peluche e preparò loro dei lettini. Passò tutta la settimana ad occuparsi di loro.

La stagione calda così passò in fretta, e tra un frullato di anguria e una mousse di ceci al pomodoro, sembrò che Brie sapesse fare tutti i lavori del mondo.

print

Leave a Reply

Your email address will not be published.