img
demo demo demo

Pan Briosche

difficoltà: Media
porzioni:
7 ore circa
Ingredienti

450 gr di farina manitoba
1 bustina di lievito madre liofilizzato
180 gr di latte intero
50 gr di burro
120 g di zucchero di canna
1 pizzico di sale
2 uova grandi
2 cucchiai di succo di limone

Per la finitura
Granella di zucchero
1 uovo

Passaggi

scaldare il latte con il burro, lo zucchero e l sale fino quando il burro sarà sciolto, quindi allontanare dal fuoco e lasciare intiepidire. In una ciotola a parte sbattere le uova e unire il succo del limone. Inserite tutto nella planetaria e montate fino quando il composto sarà spumoso. Unire le uova al latte e infine la farina e il lievito.mescolare bene: il composto sarà poco uniforme e molto appiccicoso ma va bene così: lasciate lievitare in posto caldo – io metto sempre sopra la lavapiatti e le faccio fare un giro così che c’è il calore giusto – per circa 4 ore. Trascorso il tempo rovesciate l’impasto su un piano di lavoro e maneggiare con cura. Dividete il composto in tre parti uguali e da ogni pezzo ottenuto altri tre pezzi che andranno disposti nello stampo del plumcake uno attaccato all’altro. A questo punto coprite con della pellicola trasparente sulla quale avrete passato del burro così che l’impasto non si appiccichi. Lasciate lievitare di nuovo al caldo e protetto per un’ora circa.Infornare e cuocere per  20 minuti in forno preriscaldato a 220°C. Estrarre quindi dallo tempo e proseguire la cottura senza stampo per altri 10 minuti circa. Per evitare che il sopra si scurisca troppo mettete della carta stagnola. Prima di infornare a vostro gusto spennellate con l’uovo e gli zuccherini.

print

Pan briosche fatto in casa.

 

Impastare, attendere la lievitazione, stare attenti alla cottura… fateci caso: l’attenzione è la gentilezza più bella. Quindi prestate la vostra attenzione a chi amate. A cosa ci rende felici. E se oggi decidessimo di offrire un caffè a chi è dietro di noi in cassa al bar? O di tenere la porta al nostro vicino che esce? O di salutare chi incontriamo con un buongiorno?

Grazie a Fragole a Merenda per la ricetta. I love you!

print

DANCE IN THE KITCHEN

Leave a Reply

Your email address will not be published.