img

Il Ragù perfetto

difficoltà: Medio facile
porzioni:
circa tre ore
Ingredienti
1 cipolla piccola
1 porro
1 scalogno
1 spicchio di aglio
Qualche bacca di ginepro
Foglie di alloro – circa 3
150 g di guanciale
600 gr di trita sceltissima 
1 bicchiere di vino bianco di ottima qualità
1 bicchiere di latte intero
400 g circa di passata di pomodoro
olio extravergine di oliva
80 gr di burro
sale grosso
pepe
Passaggi
Tritare le verdure, scalogno, porro e cipolla, al coltello – non finemente, ma nemmeno lasciare pezzi troppo grandi. Aggiungere l’aglio. Appassire lentamente nell’olio e nel burro. A questo punto aggiungete la pancetta.
Rosolare la pancetta per un paio di minuti e aggiungere la carne macinata. Come le migliori ricette ricordano, in questa fase è importantissima la potenza della fiamma: deve essere viva. Non vogliamo carne bollita, ma rosolata e la differenza è abissale. 
Per primo aggiungere il vino e lasciarlo evaporare: quando non se sentirà più il suo sentore unire il latte – sempre a fiamma media. Aggiustare di sale  e pepe. 

Aggiungere a questo punto la passata. A questo punto abbassare la fiamma. Coprite non sigillando del tutto, ma lasciando un piccolo spiraglio, e fate sobbollire lentamente il ragù a fiamma dolcissima per almeno 2 ore, mescolando spesso.

print

In collaborazione con i nostri amici di Le Creuset

 

print

DANCE IN THE KITCHEN

Leave a Reply

Your email address will not be published.