Categoria | Leggiamo insieme | Home
Un libro per Natale: la magia dei disegni di Beatrix Potter | A Gipsy in the Kitchen

Un libro per Natale: la magia dei disegni di Beatrix Potter

Dalla nostra redazione Francesca Laureri

Questo mese è speciale. Dicembre è magico, arriva il Natale, rallentiamo, riprendiamo in mano tradizioni e affetti e ci ricordiamo di quanto è bello e importante recuperare certe emozioni. Esistono davvero moltissimi libri sul Natale, perciò ho deciso di parlarvi di una piccola chicca, un libriccino perfetto per questo periodo perché è un piccolo scrigno di dolcezza. Parlo de “I coniglietti Flopsy Bunnies”, una delle meraviglie di Beatrix Potter, edito da Nuova Editrice Berti; questa piccola casa editrice si occupa di riscoperta dei classici e ogni anno nel periodo natalizio dedica un’uscita speciale proprio a Beatrix Potter.

Beatrix Potter è stata una scrittrice ma soprattutto illustratrice inglese vissuta in epoca vittoriana, è un simbolo della letteratura per l’infanzia adorata in modo particolare nella sua terra madre, anche se in realtà i suoi 24 racconti sono stati tradotti in 35 lingue e il suo nome è celebre in tutto il mondo, associato soprattutto al tenero coniglietto Peter. Beatrix Potter è cresciuta amando la natura e le sue creature, si muoveva per la campagna inglese studiando le piante, gli animali, i funghi con i loro colori e le forme fiabesche e riportava tutto su carta, raccontando con l’acquerello il mondo che la circondava. Peter Rabbit è nato come “coccola” per il figlio di un’amica, che l’ha poi incoraggiata a pubblicare le sue storie; così sono arrivati i primi racconti, proposti in un formato nuovo, più piccolo e maneggevole, adatto alle manine dei bambini, ma scritti con un linguaggio da grandi, per incoraggiare l’apprendimento.

Le illustrazioni di Beatrix Potter sono deliziose e famosissime ed è davvero bello poterle sfogliare, restituiscono la magia dell’infanzia, certi sorrisi incantati e l’amore per la semplicità e la natura. In questa storia i protagonisti sono sei coniglietti che dopo una mangiata si addormentano e vengono rapiti per diventare pasti e pellicce; saranno poi l’arguzia di un topolino e il coraggio di mamma e papà a portarli in salvo e a vendicare il nemico.

 

“I coniglietti Flopsy Bunny”, così come tutti gli altri racconti di Beatrix Potter, è un regalo prezioso, adatto a chi ama sognare davanti al camino, a chi si commuove per i primi fiocchi di neve ed è un po’ nostalgico, e a certe piccole meraviglie non vuole proprio rinunciare.

print

Print

Leave a Reply

Your email address will not be published.